Vai al contenuto

Chi può ancora richiedere il Bonus mamma domani proroga

Bonus mamma domani è l’incentivo che ricevono le mamme per una nuova nascita, un’adozione o un affidamento preadottivo di un bambino. 

La misura è rivolta alle neo mamme che dall’inizio dell’ottavo mese di gravidanza o nel caso di un nuovo ingresso in famiglia di un minore adottato o affidato e riceveranno un assegno a sostegno della neo genitorialità.

Il Bonus mamma domani dal 2022 non è più attivo. Infatti, la misura è confluita nell’assegno unico ma ci sono alcuni casi che vedremo più tardi che permettono ancora di usufruire del bonus. 

Gli esperi di Caf e Patronato ti assistono per effettuare la domanda Bonus mamma domani online in base ai requisiti posseduti ed alle tempistiche richieste.

bonus mamma domani
Bonus mamma domani è l’incentivo che ricevono le mamme per una nuova nascita, un’adozione o un affidamento preadottivo di un bambino.

Bonus mamma domani come funziona

Il bonus mamma domani prevede la corresponsione di un assegno di 800 euro in un’unica soluzione per le neo mamme o coloro che adottano o hanno in affidamento un bambino. 

L’incentivo ha come obiettivo quello di sostenere economicamente le famiglie che vedono allargare il proprio nucleo con un nuovo arrivato per ciascun lieto evento.

La misura ha come aspetto importante anche quello di non rientrare nel calcolo del reddito complessivo.

Per ottenere il bonus le madri devono essere:

  • cittadine italiane, comunitarie o extracomunitarie (con titolo di soggiorno valid0);
  • residenza in Italia;
  • donne gravide (ottavo mese);
  • partorienti (anche se partoriscono prima dell’ottavo mese);
  • che beneficiano di un adozione nazionale o internazionale;
  • quelle che ottengono un affidamento preadottivo nazionale;
  • al settimo mese di gravidanza hanno un’interruzione di gravidanza (presentando il documento che certifica l’evento).

Bonus mamma domani domanda online

La domanda per il Bonus mamma domani deve essere presentata telematicamente all’interno della sezione prevista per l’incentivo sul sito web dell’Inps. 

In alternativa, i consulenti di Caf e Patronato sono a tua disposizione con il servizio domanda Bonus mamma domani online per verificare se ci sono i requisiti e si è nei tempi richiesti per richiedere la misura o indirizzarti verso altre prestazioni che riguardano la natalità.

Essa deve essere presentata dall’inizio dell’ottavo mese di gravidanza ed al massimo entro un anno dalla nascita, adozione o affidamento del minore.

Inoltre, la richiedente deve allegare alla domanda il certificato che attesta la date prevista e presunta del parto prodotta dal medico del SSN.

Per i parti plurigemellari, se la domanda è stata presentata prima dello stesso, sarà necessario completarla indicando il numero dei nuovi nati, in modo da avere un assegno per ogni figlio.

bonus mamma domani 2022
Il bonus mamma domani prevede la corresponsione di un assegno di 800 euro in un’unica soluzione per le neo mamme o coloro che adottano o hanno in affidamento un bambino.

Bonus mamma domani 2022 proroga

Bonus mamma quando richiederlo? Come detto precedentemente, il Bonus mamma domani nel 2022 confluisce nell’assegno unico, però ci sono alcuni casi in cui l’incentivo può essere ancora richiesto.

Infatti, possono richiedere il bonus le mamme che sono all’ottavo mese di gravidanza, per le adozioni e gli affidamenti avvenuti entro il 31 dicembre 2021. 

Inoltre, il bonus ottavo mese è ancora valido per i nati entro il 28 febbraio 2022.

Tutti questi casi non escludono la possibilità di fare richiesta anche del Bonus Bebè.

Per saperne di più:

Vuoi ricevere le novità del settore?
Per maggiori informazioni sul trattamento dati personali ti invitiamo a consultare la nostra Privacy.
Indice Contenuti
Banner calendario scadenze fiscali 2024

Articoli Recenti

Richiedi Assistenza
oppure Fissa un Appuntamento Online

Banner doc Isee
Compila il form